Studio Susanna Cancelli - Susanna Cancelli - Formazione sviluppo risorse umane
metodo

"Si traccia una mappa
come mezzo per cercare un tesoro,
ma in quel viaggio che è l’esistenza
alla fine il tesoro è proprio la mappa"
Mortari L. Aver cura della vita della mente, RCS Libri, Milano, 2002

Studio Susanna Cancelli - Susanna Cancelli - Formazione sviluppo risorse umane Con il termine METODO si intende “modo di operare per raggiungere uno scopo” ;
il significato richiama l’essere in strada, muovendosi verso qualcosa.
Dinamicità e direzionalità, quindi, caratterizzano il metodo che non è un puro strumento utilizzato per arrivare ad un risultato ma nella formazione diventa co-agente della formazione stessa. In pratica, la differenza di metodo indica pensieri di fondo diversi e porta a risultati diversi.

In che modo ho scelto di accompagnare singoli e gruppi al cambiamento?

  • Partendo dalla PERSONA.
    Questo si realizza con momenti di “ascolto libero da giudizio”, attraverso colloqui individuali e di gruppo, partendo dall’esistente, osservando i contesti per rilevare i bisogni di cui si è consapevoli o percepiti e quelli di cui non si ha percezione.
  • Identificando la meta con la PERSONA.
    Grazie alla riflessività e alla rielaborazione personale, trovando il proprio meridiano per individuare la rotta da seguire.
  • In relazione con la PERSONA.
    Dal momento in cui si avvia un processo la persona può sempre avere un riferimento: in presenza, telefonico o via email. Momenti di colloqui e spazi di confronto in aula su tematiche emergenti o su pratiche in atto, consentono un percorso fortemente aderente al reale e immediatamente calabile nel quotidiano.

Il termine persona rimanda all’unicità di “qualcosa che non si vede ma che ha sostanza” che va fatto emergere e va potenziato perché si realizzi e quindi richiede un percorso “personalizzato”, sartoriale, caratterizzato da una forma di “cura”, da misurata presenza e da giusta distanza.

Praticando la mia professione in una dimensione che sta tra mondo del lavoro e ambiente universitario, ho scelto di privilegiare la metodologia laboratoriale che dal saper fare trova senso nel sapere per arrivare a saper essere e che consente di agganciare i diversi modi di procedere di questi mondi connessi e interdipendenti che possono, tuttavia, dialogare mantenendo la propria identità, rispettando e valorizzando le storie delle persone e delle aziende che considera patrimonio.

Ho scelto di far fare esperienza alle persone arrivando solo dopo ad individuare la teoria, quindi a conoscere.


Studio Susanna Cancelli - Susanna Cancelli - Formazione sviluppo risorse umane

Dott.ssa Susanna Cancelli - C.F. CNCSNN64E62I628B - P.IVA 03386090165

Realizzato da Harnekinfo S.r.l.